Uccisa dal compagno,colpita con martello

Una donna di 57 anni è stata trovata morta in casa a Roma con ferite alla testa. A dare l'allarme il compagno della vittima, un 42enne disoccupato originario di Terracina, che si è presentato stamattina ai carabinieri di Latina raccontando di aver ucciso la donna a martellate in un appartamento in via Corigliano Calabro, in zona Appia a Roma. Sul posto per i rilievi i carabinieri della compagnia Casilina. Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri di Latina. Nella tarda serata di ieri tra i due sarebbe scoppiata una lite e l'uomo, in preda a un raptus, avrebbe ripetutamente colpito la compagna con un martelletto. I carabinieri della compagnia Casilina hanno trovato il corpo. L'arrestato è attualmente a disposizione del pm competente, il sostituto procuratore Valerio De Luca.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Oriolo Romano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...